logo_nub_3.png Benvenuto tra i
Maiali del Basket!


Poco basket, poca tecnica..
ma molto salame, ciccioli e porchetta:
e' questa, del successo,
la nostra vincente ricetta!

stemma.png




Il Nubilaria la spunta sul Campagnola in un derby equilibratissimo!
Scritto da Nubilaria Basket   
giovedý 17 gennaio 2019

Dopo soli 2 giorni di riposo sia il Nubilaria che il BK Campagnola E. ritornano in campo per affrontarsi in uno dei derby più sentiti della bassa reggiana.  Il Nubilaria vede il ritorno in panchina di coach Perricone ma deve fare a meno di Freddi, costretto a stare a riposo per un problema al ginocchio; dal canto suo anche Campagnola arriva al Pala Malagoli gravata dalle assenze di 2 giocatori di grande esperienza come Torreggiani F. e Piuca R..

L'inizio degli ospiti è nettamente migliore rispetto a quello dei nostri ragazzi; a metà 1° quarto Campagnola si trova avanti 16-8 (quello che alla fine sarà il massimo vantaggio di una delle due squadre per tutto il resto della partita) grazie a un Rustichelli semplicemente inarrestabile (i primi 11 punti ospiti sono tutti suoi, con tanto di 3 su 3 da 3 punti!) e grazie ai tiri dall'arco dell'ex Lucchini.  La reazione novellarese arriva grazie ai suoi "young boys"; è infatti grazie al quintetto Pizzetti, Barazzoni, Margini, Rossi e Pietri (4 calsse 2000 e 1 classe '99) che il Nubilaria riesce ad alzare la pressione sugli avversari, costringendoli a numerosi palle perse e a diversi errori al tiro.  Pizzetti è immarcabile sul primo passo e grazie a 8 suoi punti consecutivi, tutti in penetrazione, gli oro-neri chiudono il 1° quarto avanti di 2 lunghezze.

Nel 2° quarto ai canestri di Baracchi M., Bertani Fe e alla bomba di Bertani Fi. rispondono per i campagnolesi Gelosini e Soccetti.  All'intervallo il risultato è in totale equilibrio: 33-31.

Dopo l'intervallo finalmente si sbloccano i nostri 2 "vecchi" Mariani Cerati e Bartoli, che con 4 punti a testa ci permettono di allungare; nonostante l'espulsione di Lucchini (per somma di antisportivo e tecnico), Campagnola riesce a rimanere in scia grazie alle triple di Rustichelli e Parmiggiani.

Nell'ultima frazione di gioco la tensione è veramente alta ed ogni pallone pesa 1 quintale!  Con l'ennesima tripla di Rustichelli, Campagnola effettua il sorpasso e si porta sul +3 a poco più di 3 minuti dalla fine della partita;  è però rispauto che il cuore novellarese non smette mai di battere e, grazie al contropiede di Barazzoni e alla tripla di Mariani Cerati, gli oro-neri si riportano sul +2; Bertani Fe. segna dalla lunetta mentre Mariani Cerati segna da sotto su assist di Barazzoni; Rustichelli mette a referto altri 4 punti per i suoi ma nell'ultimo minuto viene espulso per proteste; il Nubilaria si trova avanti di 2 sole lunghezze a meno di 24 secondi dalla fine e, avendo la palla in mano, costringe Sueri al fallo sistematico su Mariani Cerati; 2 su 2 dalla lunetta e partita chiusa!  Scorrono così i titoli di coda su un bellissimo ed equilibratissimo derby!

Finalmente il Nubilaria riesce a raggiungere la vetta solitaria della classifica mettondosi a 2 lunghezze di distanza I Giganti di Modena e a 4 lunghezze di distanza Reggiolo e Basket Reggio (con lo scontro diretto a favore con tutte quante, almeno per il momento).

Il prossimo appuntamento degli oro-neri è domani sera nella difficile trasferta in casa della Pol. Iwons, squadra che all'andata ci aveva fatto sudare sette camice in casa nostra prima di arrendersi sul punteggio di 90-84!

Ora che il primo posto è stato preso bisogna difenderlo!  Adesso inizia un nuovo "campionato nel campionato" per i nostri ragazzi che avranno più che mai bisogno del sostegno e del calore del loro pubblico e dei loro spledidi "ultras"!

E come sempre..Forza Nubilaria!



NUBILARIA BASKET - BK CAMPAGNOLA E.  62-59  (18-16, 33-31, 48-45, 62-59)



NUBILARIA BASKET: Baracchi A., Gasparini, Margini 2, Pietri 2, Bertani Fe. 7, Mariani Cerati 15, Bertani Fi. 7, Baracchi M. 10, Rossi, Barazzoni 4, Pizzetti 10, Bartoli 5, All. Perricone, Ass. Spaggiari



BK CAMPAGNOLA E.: Lucchini 7, Del Bue 7, Gelosini 4, Parmiggiani 3, Soccetti 4, Piuca F. 5, Sueri 4, Sacchi 4, Rustichelli 21, Carnevali, Bigliardi, Bartoli, All. Carpi, Ass. Foroni



 

Arbitri: Moratti, Stachezzini