logo_nub_3.png Benvenuto tra i
Maiali del Basket!


Poco basket, poca tecnica..
ma molto salame, ciccioli e porchetta:
e' questa, del successo,
la nostra vincente ricetta!

stemma.png




NUBILARIA GIOCA SEMPRE PIU' DA VERA SQUADRA E FA SUA GARA 1!
Scritto da Nubilaria Basket   
domenica 19 maggio 2019

Novellara - Cavriago è da sempre uno dei derby reggiani più sentiti in assoluto che, anche se non disputato più in Serie C come negli ultimi anni, comunque fa fare "Sold Out" al Pala Malagoli.

Da una parte Nubilaria arriva da 2 serie playoff sudate e vinte soltanto alla bella (Canossa prima e Fidenza dopo); dall'altro lato Cavriago arriva molto più serena con 2 passaggi del turno netti (2-0; prima a Gelso e poi ai Giganti di Modena).  Nelle file avversarie i 2 nomi più importanti sono sicuramente D'Amore e Pezzi, gli unici 2 superstiti del quintetto titolare con cui Cavriago ha disputato la C2 negli ultimi anni.  Nubilaria arriva invece a questa sfida orfana del suo capitano Bartoli, a riposo forzato causa bronchite acuta.

L'inizio è intenso e vede le squadre affrontarsi in totale equilibrio: Freddi, Baracchi M., e Mariani Cerati bombardano gli ospiti, che rispondono però prontamente con le penetrazioni di Cantagalli e Zecchetti e coi tiri dall'arco di D'Amore.  19-18 per noi a fine 1° quarto.

Nella seconda frazione di gioco riusciamo a dare il primo strappo: la difesa intensa e asfisiante di Pietri e Bertani Fi. manda in confusione Cavriago, mentre Barazzoni mette a fuoco la mira e segna da 3; gli ospiti segnano solo 4 punti nel 2° quarto!  +10 per noi all'intervallo lungo!

Nel 3° quarto il divario rimane invariato: Barazzoni si scatena e mette a referto 9 punti dei 17 complessivi della squadra mentre Freddi annulla completamente Pezzi, costringendolo a commettere il 4° fallo della sua partita.  Dall'altra parte l'unico a trovare la via del canestro con continuità, e a tenere i suoi in partita, è Zecchetti: +12 per noi all'inizio dell'ultimo e decisivo quarto.

Nel 4° quarto arriva però un parziale black out dei nostri ragazzi, che iniziano a pagare fisicamente la grande intensità mantenuta nei primi 30 minuti di gara: fortunatamente però Cavriago è in serata no al tiro e, grazie ad un loro 0/4 dalla lunetta, riusciamo a mantenere sempre almeno 7/8 punti di vantaggio.  A chiudere definitivamente i conti ci pensano Baracchi A., Bertani Fe., Baracchi M. e Freddi coi loro ripetuti canestri dall'arco e in contropiede.

Gara 1 è nostra!!!  Ora arriverà sicuramente la risposta d'orgoglio avversaria e noi dovremo farci trovare pronti mentalmente per reggerla e dargli il colpo di grazia!

Il Pala Bigi è a 40 minuti di distanza! Andiamocelo a prendere!!!!!!

Gara 2 sarà Martedì sera alle 21 in casa di Cavriago; come sempre sappiamo che i nostri splendidi ultras verranno a fare il tifo per noi e a darci quella spinta emotiva di cui ora più che mai abbiamo bisogno!


NUBILARIA BASKET - SCUOLA  BASKET CAVRIAGO  65-47  (19-18, 32-22, 49-35, 65-47)


NUBILARIA BASKET: Baracchi A. 7, Margini 2, Pietri 2, Bertani Fe. 10, Mariani Cerati 7, Bertani Fi. 2, Baracchi M. 9, Rossi 2, Barazzoni 15, Pizzetti, Freddi 9, All. Perricone, Ass. Spaggiari


SCUOLA BASKET CAVRIAGO: Zecchetti 12, Pivetti, D'Amore 12, Sandrolini, Pezzi 4, Lorenzani, Rosi, Mursa 6, Cantagalli 10, Rubertelli, Minardi 3, All. Castellani, Ass. Sorba


ARBITRI: Casi e Stachezzini