logo_nub_3.png Benvenuto tra i
Maiali del Basket!


Poco basket, poca tecnica..
ma molto salame, ciccioli e porchetta:
e' questa, del successo,
la nostra vincente ricetta!

stemma.png




CSI A/1: Terza vittoria consecutiva per gli Young
Scritto da Nubilaria Basket   
mercoledý 18 aprile 2018
NUBILARIA BASKET YOUNG vs G.S. Arbor Basket    52 - 38
(20-10, 37-21, 45-27)

Nubilaria: Zarantonello 3, Sermolini 6, Ghizzoni L. 5, Manicardi, Benassi 5, Mantovani 9, Andreoli 3, Ghizzoni S. 3, Bonini G. 2, Cocconi 4, Ghisi 12.   All. Taschini

Arbor: Turni n.e., Ferrari 4, Gialdini 2, Vecchi, Rivasi 1, Casali 3, Borciani 1, Bertani, Cilloni 7, Bonacini 7, Donia 13.   All. Ligabue

 
PROMO: Passi avanti, blindando il terzo posto
Scritto da Nubilaria Basket   
sabato 14 aprile 2018
In queste ultime giornate di stagione, occhi e mente sono concentrati sul campo, mentre l'orecchio è teso verso i risultati delle dirette avversarie. Una vittoria qui, una sconfitta là e prendono corpo le possibili concatenazioni di classifica.
Contro una Schiocchi che ha raggiunto la salvezza da sette giorni, i nostri ragazzi proseguono nel lanciare segnali che rimandano ad uno stato psico-fisico in lenta ripresa. Il gioco ha più guizzi, le collaborazioni più partecipazione e, pure in difesa, anche gli errori sono figli di voglia di fare. Se a ciò si aggiunge una ritrovata pericolosità dal perimetro ed in generale dalla distanza che costringe gli avversari ad aprire il castello difensivo, ecco che molti mattoni tornano al loro posto (20-11). Gli oroneri hanno 23' del basket novembrino, toccando con autorità le 19 lunghezze di vantaggio, frutto del lavoro e della partecipazione di tutti al gioco (49-30). Poi lasciano andare un po' troppo le briglie, concedendo qualcosa di troppo in fase difensiva, ma gestendo comunque con tranquillità ogni momento della gara (70-54). Sono solo gli ultimi 2' a latitare chiaramente, quando probabilmente l'orecchio è più concentrato sugli scontri degli altri campi ed in campo c'è spazio per chi, reduce da assenze importanti, deve tornare ad assaggiare il parquet e mettere i primi minuti nelle gambe (70-62).
Si coglie, con una prestazione in crescita, il diciassettesimo successo di stagione. Si blinda almeno il terzo posto, salutando contemporaneamente quasi ogni speranza del primo. Ci si avvicina alle prossime due sfide cercando il miglior risultato possibile: occhi e mente sul campo ed un orecchio sugli altri parquet.

Nubilaria Basket – Schiocchi Ballers Sassuolo 72 – 62
(24-16, 45-29, 61-49, 72-62)

Nubilaria: Baracchi A. 6, Gasparini 2, Folloni 8, Bagni 11, Mariani Cerati 7, Bertani Fe. 12, Baracchi M. 8, Rossi, Bigliardi 1, Beltrami 9, Freddi 6, Bartoli 2. All. Soliani. Ass. Spaggiari.

Schiocchi: Bernabei 2, Berardi 3, Minarini 19, Sassi 13, Petrella 9, Forghieri, Macchelli 7, Zogaj 9. All. Bertani. Ass. Sangermano.