logo_nub_3.png Benvenuto tra i
Maiali del Basket!


Poco basket, poca tecnica..
ma molto salame, ciccioli e porchetta:
e' questa, del successo,
la nostra vincente ricetta!

stemma.png




CSI A/1: 2 belle vittorie che danno morale e fiducia
Scritto da Nubilaria Basket   
venerd́ 17 novembre 2017
G.S. Arbor Basket vs NUBILARIA BASKET YOUNG   31 - 62
(6-12, 16-27, 29-45)
Arbor: Bertoni, Bonacini 2, Borciani, Casoli 6, Di Nicola, Ferrara 2, Ferroni 6, Fontanesi 5, Gioldini, Rivasi 2, Turni 8, Vecchi.   All. Ligabue
Nubilaria: Baracchi 3, Benassi 8, Cocconi 4, Daolio 5, Ghisi 13, Lusetti, Mantovani 6, Menozzi 2, Sermolini 4, Taschini 13, Ghizzoni L. 4.   All. Bonini Mar.

NUBILARIA BASKET YOUNG vs Ambrosiana   80 - 74
(12-18, 32-31, 54-51)
Nubilaria: Zarantonello 3, Taschini 13, Ghizzoni L., Menozzi, Sermolini 19, Benassi 14, Mantovani 21, Manicardi, Lusetti 4, Bonini G. 6, Cocconi, Ghisi.   All. Bonini Mar.
Ambrosiana: Francescotti, Gampena, Carta 6, Pistilli, Leonardi L., Olivi 5, Bonacini 22, Abass, Leonardi F. 10, Giuliani 26, Lombardi 5, Cedrotti.   All. Conti, Ass. Tognetti

 

 
PROMO: Una Nubilaria superficiale supera Canossa e si mantiene in alto
Scritto da Nubilaria Basket   
sabato 11 novembre 2017
Ogni tanto si cade nell'errore di specchiarsi. E quando lo si fa si rischia di trovarsi brutti, bruttini.
Per tutta la settimana lo staff ha ricordato che le figuracce sono dietro l'angolo, quando si affronta un avversario in maniera superficiale. Giocare forte le partite di cartello è da buona squadre; giocare forte anche le partite con le piccole è da grande squadra. In questo i novellaresi devono ancora crescere.
In quel di Canossa gli oroneri giocano, si e no, 18' davvero come si deve. I primi 5', probabilmente i migliori, dove scappano subito a +13 (4-17) ed i 13' a cavallo tra terzo e quarto periodo quando dal +5 del 25' (45-50) volano fino al +19 del 38' (56-75).
In mezzo tanta confusione, soprattutto difensiva, con tanti rimbalzi concessi, tante palla sprecate ed altrettanti, banali, errori difensivi. E non sia scusa rifugiarsi in un metro arbitrale di difficile interpretazione, perché certe sbavature sono figlie della superficialità e non dei fischi. Di contro c'è che i novellaresi, pur in questa serata non brillante, ottengono la quinta vittoria in altrettante gare, confermandosi in testa alla classifica in maniera ben superiore alle previsioni estive.
Se i nostri ragazzi saranno bravi ad imparare a non specchiarsi ed a non sottovalutare nessuno, allora potranno legittimamente aspirare a rimanere protagonisti tutto l'anno.

Gazze Canossa – Nubilaria Basket 65 – 77
(21-27, 36-41, 51-66, 65-77)

Gazze Canossa: Fedeli, Bigliardi 16, Fantuzzi 2, De Pietri, Franzini 10, Maggiali 9, Tubertini 4, Chiaffi 6, Villani 2, Bizzocchi 7, Domenichini 9. All. Rubertelli.

Nubilaria: Baracchi A. 10, Gasparini 3, Brioni, Folloni 3, Bagni 25, Bertani Fe. 15, Baracchi M. 9, Bertani Fi., Bigliardi, Beltrami 6, Freddi 3, Bartoli 3. All. Soliani. Ass. Spaggiari.

Arbitri: Gallo e Morini