logo_nub_3.png Benvenuto tra i
Maiali del Basket!


Poco basket, poca tecnica..
ma molto salame, ciccioli e porchetta:
e' questa, del successo,
la nostra vincente ricetta!

stemma.png




CSI A/1: Termina la stagione degli Young con 2 sconfitte
Scritto da Nubilaria Basket   
marted́ 16 aprile 2019
Clevertech vs NUBILARIA BASKET   86 - 50
(27-15, 47-31, 68-41)

Clevertech: Costantino 6, Bedogni 7, Bondavalli 9, Guidi 7, Braglia 7, Cervi 17, Martinelli 6, Menozzi 1, Mareggini Fr. 11, Reverberi 9, Mareggini Fe. 6.

Nubilaria: Zarantonello A. 3, Zarantonello M. 3, Andreoli 3, Lusuardi 6, Benassi 14, Baracchi 2, Lusetti 7, Ghizzoni S. 6, Cocconi 6.


NUBILARIA BASKET vs ReBasket   38 - 60
(9-14, 23-33, 31-42)

Nubilaria: Zarantonello A., Lusuardi 10, Zarantonello M. 2, Andreoli 2, Baracchi 12, Benassi 6, Cocconi 4, Lusetti, Ghizzoni S. 2.

ReBasket:Franic 10, Rivetti 14, Braglia 17, Vescovini, Costetti 4, Sanfelici, Bellani 5, D'Arrigo 10.   All. Vallisneri
 
INIZIANO I PLAYOFF E NUBILARIA RISPONDE PRESENTE!
Scritto da Nubilaria Basket   
domenica 14 aprile 2019

Per la prima gara dei Playoff, al Pala Malagoli arrivano le Gazze di Canossa di coach Brevini, ex giocatore che per tanti anni ha vestito e onorato i colori novellaresi.  La tensione è tanta per i nostri ragazzi che, consapevoli di avere il pronostico a loro favore, sanno di avere tutto da perdere.

L'inizio è la prova che ogni pallone per noi è più pesante che per gli avversari; per gli ospiti sono Bigliardi e Mazzocchi, con le loro triple dall'arco, a farela voce grossa; per Nubilaria la risposta passa per le mani di Barazzoni e Mariani Cerati che si fanno carico della maggior parte dei possessi offensivi.

Nel 2° quarto i nostri ragazzi finalmente riescono a mettere in campo l'intensità difensiva giusta e, con una super zona pressing tutto campo, mandano completamente fuori giri gli avversari: Pizzetti più di tutti ruba palloni e li va ad appoggiare comodamente in contropiede.  Le Gazze si affidano al loro giocatore più talentuoso per rimanere in partita: Fontanesi infatti, sfuttando la sua grande fisicità ed esplosività, riesce a segnare canestri importanti nel pitturato e a conquistare numerosi falli.  Gli ultimi minuti della 1° parte di gara sono caratterizzati dalle 2 triple di Mariani Cerati che ci permettono di andare all'intervallo sul +8.

Nel 3° quarto, quando sarebbe il momento giusto per aggredire gli avversari e distanziarli il più possibile, ecco che invece paghiamo un evidente calo fisico e le Gazze, grazie alle triple di Bizzocchi, ritornano in parità.  Negli ultimi istanti del quarto arrivano però tre importantissimi canestri all'arco di Bertani Fe. e Pizzetti (sulla sirena) che ci danno la carica giusta per scrollarci di dosso ogni timore.

L'ultimo quarto dura soltanto 2 minuti: le mani veloci e i contropiedi di Baracchi A. ci lanciano sul +15 e gli avversari crollano definitivamente.  A completare l'opera ci pensano poi Barazzoni, Margini e Pizzetti che affossano Canossa al -32 finale.

Vittoria netta ma, in realtà, molto sofferta che ci deve far capire che da qui in avanti qualunque squadra darà il 100% per batterci e che quindi non dovremo mai abbassare la guardia!

Gara 2 sarà Mercoledì 17/04 in casa loro!

E come sempre.....Forza Nubilaria!

 

 

NUBILARIA BASKET - GAZZE CANOSSA  95-63  (19-21, 46-38, 62-54, 95-63)


NUBILARIA BASKET: Baracchi A. 9, Margini 10, Bertani Fe. 8, Mariani Cerati 21, Bertani Fi., Baracchi M. 4, Rossi 7, Barazzoni 16, Pizzetti 14, Beltrami, Freddi 5, Bartoli 1, All. Perricone, Ass. Spaggiari


US AQUILA LUZZARA: Franzini 5, Fantuzzi, Bigliardi 15, Guatteri 10, Ferretti, Maggiali 2, Tubertini, Pezzi, Bizzocchi 14, Fontanesi 17, Pignedoli, All. Brevini, Ass. Guida


ARBITRI: Paradiso e Frigieri