La societa'
Scritto da Administrator   
sabato 06 ottobre 2007

E’ con il terzo millennio che vede la luce la NUBILARIA BASKET, la cui data difondazione si colloca al 6 Settembre 2000. Il nome viene tratto dall’antico nome di Novellara. L’idea di realizzare una seconda squadra accanto alla Pallacanestro Novellara era nata dall’idea di un dirigente indimenticato, Claudio Morellini, che però non ebbe il tempo di vedere la realizzazione della sua idea. Quella cioè, di creare una formazione in cui potessero giocare i giocatori novellaresi che non rientravano nell’interesse della prima squadra. Il progetto trova comunque la sua realizzazione grazie all’apporto di altri dirigenti appassionati e grazie anche all’aiuto dello sponsor BBS Salumi, di Novellara, che dalla nascita sponsorizza la formazione in origine giallorossa (ora bianco-giallo-nera, ricordando i colori dello stemma della città di Novellara). La Società inserisce pertanto accanto al proprio logo il “porcellino” della BBS, che da allora sarà la mascotte delgruppo. La NUBILARIA BASKET fa il suo debutto in un torneo ufficiale nel campionato di Seconda Divisione 2000-2001, schierando una formazione composta da giocator iche già hanno militato in almeno un campionato giovanile della Pallacanestro Novellara, condizione che diverrà poi obbligatoria per l’inserimento nel gruppo. Il primo campionato è una cavalcata trionfale, con una sola sconfitta in tutto il torneo, e con la promozione acquisita senza grossi problemi. Anche il campionato successivo (2001-2002, Prima Divisione) non presenta particolari difficoltà e la NUBILARIA BASKET approda in due anni alla Promozione, obiettivo minimo dichiarato al momento della fondazione. In occasione del debutto in Promozione nasce PIGGY, l’organo ufficiale della Società,che si rifà di nuovo al porcellino della BBS. Il campionato, dopo un paio di partite di ambientamento, porta altre soddisfazionial club giallorosso, che arriva a disputare la doppia semifinale per la promozione in Serie D con il Medolla. L’assenza di alcuni giocatori importanti ci ferma alla semifinale, risultato che rimane comunque il migliore nella storia della Società’. Le annate successivevedono la NUBILARIA BASKET installarsi stabilmente nel campionato di Promozione, frequentando assiduamente le parti alte della classifica,ma senza ottenere mai quell’acuto che potesse valere una promozione. Nel 2005 la NUBILARIABASKET diventa Società’ Satellite della Pallacanestro Novellara, acquisendo la gestione di vari campionati giovanili, e l’anno dopo viene iscritta come Associazione Dilettantistica Sportiva nei registri del CONI Nazionale. Nel 2011 si registra la prima retrocessione della storia, si torna in prima divisione. Nell'estate dello stesso anno è stato trovato un nuovo assetto societario, dopo le dimissioni del presidente Bertolini si è riunito il nuovo Consiglio che, all’unanimità, ha eletto Mantovani Rino nuovo Presidente Nubilaria. Nel Consiglio, oltre agli storici Bonini Matteo e Ferrari Simone, sono entrati i nuovi Davoli Luca, Carnevali Lorenzo e Morellini Stefano. Nel 2012 la squdra disputa il campionato di prima divisone con buoni risultati, qualificandosi prima nel proprio girone ma con tanta sfortuna uscendo al primo turno di Play-Off. La stagione 2012/2013 ci vede invece trionfare in prima divisione, perdendo 1 sola partita, e guardare meritatamente la Promozione. Nella stagione 2013/2014, La Nubilaria ha affrontato con molte difficoltà il campionato di Promozione, terminando all'ultimo posto nel girone, ricevendo così la retrocessione automatica in Prima Divisione dopo 1 solo anno. Nella stagione 2014/2015 dopo una cavalcata incredibile, scontrandosi contro ottime squadre come Gelso (5 volte) e Casina, proprio in casa di quest'ultima i ragazi del nuovo Coach Mauro Rubertelli vincono la finale dopo 2 supplementari e vengono ripromossi in Promozione dopo la retrocessione della stagione precedente.

Lo staff tecnico: Carnevali Lorenzo, Davoli Luca, Mantovani Rino, Ferrari Simone (Presidente)